• 0 commenti

Problema tarme: ecco come evitarle

Lʼinverno è sinonimo di moltissime cose belle, ma anche di qualche fastidioso problemino. Parliamo delle tarme, insettini tipici di questa stagione che infestano i nostri vestiti, riempiendoli di piccoli buchi e rendendoli inutilizzabili.
Questo non significa che però non sia possibile proteggere i propri capi e assicurarsi di ritrovarli sani per la prossima stagione.
Quello delle tarme è infatti un problema che riguarda soprattutto i capi di lana, o di cachemire, riposti per tutta lʼestate nei luoghi bui e umidi tanto amati dalle tarme. Ovviamente, le tarme possono essere disinfestate con lʼutilizzo, magari anche preventivo, di un antitarme, come ad esempio quelli che potete trovare su siti specializzati, che sicuramente saranno un vostro valido alleato nella guerra a queste piccole farfalline.

Ma come accade che le tarme arrivano nei nostri armadi e infestano i nostri amati indumenti?

Come fare a prevenire a priori lʼingresso di tarme nella nostra casa? Molto spesso, le tarme arrivano nei nostri cassetti e nei nostri armadi attraverso indumenti già infestati. È soprattutto il caso di vestiti acquistati presso negozi vintage, o bancarelle di mercato, oppure indumenti di seconda mano. In tal caso, se acquistate un capo dʼabbigliamento di questo genere, premuratevi di lavarlo abbondantemente e accuratamente prima di riporlo nell'armadio.
Esse possono anche entrare volando attraverso le finestre, specialmente nei casi di cabine armadio caratterizzate da ambienti ampi e aperti. In tal caso, una buona zanzariera potrà aiutare nella protezione dellʼambiente, permettendo il ricambio dʼaria, ma prevenendo dallʼingresso di spiacevoli insetti. Ad ogni modo, lʼarma migliore per prevenire lʼinfestazione è la pulizia e lʼordine dei propri indumenti.
Lavate sempre tutto in maniera giusta e accurata prima di riporlo ordinatamente nellʼarmadio, soprattutto se si tratta di lunghi tempi. Arieggiate i vestiti, specialmente quelli fatti di fibre naturali, di cui le tarme vanno ghiotte e pulite il vostro armadio e i vostri cassetti, così da mantenere lʼambiente pulito e disinfettato.
Per la conservazione dei capi meno indossati utilizzate sacchetti di plastica e fogli di giornale: vi aiuteranno a creare un ulteriore scudo contro le tarme. Inoltre, premuratevi di pulire sempre bene i tappeti della vostra casa, di aspirarli e spazzolarli con vigore e, nel caso intendiate riporli in qualche armadio, fatelo sempre con un prodotto antitarme. Ricordatevi comunque sempre di fare attenzione a bambini e animali che potrebbero entrare a contatto con i prodotti antitarme e pagarne le brutte conseguenze. Assicuratevi quindi di quali sono le sostanze che state utilizzando e abbiate sempre un occhio di riguardo rispetto agli abitanti più piccoli della casa.

Di Davide Gallo

Lascia il tuo commento